Come testare la velocità del tuo sito web

test della velocità di un sito web

Hai un sito web ma non ti sei mai preoccupato di fare un test di quanto sia veloce il suo completo caricamento per la visualizzazione da desktop, mobile o tablet?
Se la risposta è no devi sapere che esistono in rete degli strumenti o tool gratuiti che ti permettono di analizzare le prestazioni del tuo sito web.

Test della velocità di un sito web, a cosa serve?

L’importanza che un determinato sito, come ad esempio il tuo, sia veloce in fase di apertura è legata sempre all’esperienza utente. Infatti è oramai chiaro che è sempre di meno il tempo che un’utente dedica nella scelta di un sito piuttosto che un altro in fase di ricerca. Spesso se un sito è troppo lento nell’apertura può accadere che la persona che lo sta in quel momento navigando non riesca a vederlo in maniera completa o che non sia affatto disposto ad aspettare più tempo di quanto è abituato normalmente ad attendere. Questo comporta ad una perdita del visitatore, ad un scarsa valutazione da parte dello stesso ed in termini di analisi ad aumentare o falsare la frequenza di rimbalzo. Per evitare questo o per conoscere la tua situazione in rete esistono diversi tool che servono per controllare le performance che il sito ha in fase di caricamento. Noi prendiamo come esempio un tool che offre Google.

PageSpeed Insights

PageSpeed Insights è un tool totalmente gratuito che Google mette a disposizione dell’utente per controllare le prestazioni di un sito internet. Basta andare sulla pagina PageSpeed Insights e scrivere all’interno del box l’indirizzo del tuo sito e premere il tasto invio della tastiera o fare click sul tasto analizza.

Inizierà un rapido processo di analisi dell’indirizzo web inserito al termine del quale il software mostrerà i risultati divisi in due schermate: desktop e mobile.

Il valore ottenuto per ciascuna visualizzazione è diviso in due categorie: Velocità ed Ottimizzazione.
A sua volta il punteggio di “ottimizzazione” è diviso in tre valori: Low, Medium e Good ed espresso con una scala in centesimi.
Google, sotto la valutazione, ti darà dei suggerimenti per l’ottimizzazione indicando il tipo di attività da svolgere per migliorare la tua posizione online riguardante la velocità di caricamento del sito.

Ora, se hai fatto il test e la tua valutazione è bassa come il tuo score, devi risolvere i problemi se ne hai le capacità tecniche per poterlo fare, oppure rivolgerti al tuo webmaster, infine puoi chiedere a noi come poterti aiutare nel rendere il tuo sito più rapido nel caricamento compilando il Form di Contatto.

 


Recent Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *